Combattere l'Ansia


TERAPIA DELL'ANSIA E DEL PANICO

Molte persone soffrono di stress e di disturbi legati all'ansia e fanno richieste di terapie proprio per imparare a gestire l'ansia e gli attacchi di panico e risolvere il problema. 

L'ansia è un disturbo psicologico che può avere origini diverse, per questo ogni persona ha bisogno di un percorso personalizzato, specifico, che tenga in considerazione sia la forma di ansia, sia il contesto sociale, lavorativo, familiare. 
 
Nei percorsi di gestione dell'ansia che propongo presso il mio studio, lavoro su due piani contemporaneamente:
1. Aiutare nell'immediato la persona a gestire le crisi di ansia e i sintomi, grazie all'insegnamento di Tecniche di Rilassamento specifiche, come il Training Autogeno, il Rilassamento muscolare progressivo, le visualizzazioni guidate. Queste tecniche permettono al paziente di ascoltare il proprio corpo in modo nuovo, percepire le tensioni e gestirle, rilassando sia i fasci muscolari, che la mente, grazie all'aumento di consapevolezza e concentrazione. Questo permette alla persona si imparare in breve tempo a gestire i sintomi e a sentirsi più sicuri di sé. 

2. E' fondamentale anche procedere con un sostegno psicologico, per capire il significato dei sintomi, ascoltare qual è il disagio che la mente sta esprimendo attraverso il corpo. In breve un percorso di sostegno psicologico consiste nel conoscere la storia di vita della persona, trovando nuovi significati agli eventi passati che hanno provocato dolore, rileggere le scelte personali e dargli un senso. Mi soffermo anche molto sulla comprensione delle relazioni, poiché la nostra vita si sviluppa sostanzialmente in relazione con gli altri, con i nostri genitori, familiari, amici, conoscenti, colleghi, per trovare un giusto equilibrio tra le necessità e i bisogni individuali e le richieste esterne. Questo percorso di conoscenza di Sé, della propria storia e vita, permette di comprendere l'origine dell'ansia e il suo significato; quando si riesce a dare un senso a ciò che accade si riesce anche ad arrivare alla cura. 

Il percorso di cura è di tipo individuale quando si tratta di persone adulte o di adolescenti, ma nel caso di disagi legati all'ansia nei bambini, preferisco procedere con un percorso familiare, dato che la presenza e il supporto dei genitori risulta molto prezioso. In casi specifici si può dare un aiuto psicologico anche al bambino da solo, per dare significato alle emozioni provate. 

Per informazioni e contatti:
Dott.ssa Roberta Schiazza
Tel. 3400072355
psicologa Chieti Pescara

Nessun commento:

Posta un commento